Il sesto samurai dice: “Cambia la prospettiva temporale”.



Il suggerimento di fare attenzione alla prospettiva temporale ci arriva dal sesto samurai.


Vediamo cosa intende dire.


È meglio l’uovo oggi o la gallina domani? Per chi tende al successo la risposta è sempre “meglio la gallina domani”.

La gallina è abbondanza di uova, pulcini, polli domani, certo richiede più sacrifici nell’immediato e la fermezza di portare avanti la decisione nel tempo.


Avere una prospettiva temporale a medio e lungo termine è la caratteristica dei leader e delle persone che vivono nel successo.

Quando si accorcia la prospettiva temporale si incorre sempre in situazioni che sembrano buone nell’immediato ma che nel medio termine producono danni maggiori del guadagno acquisito ed inducono a cedere alle opportunità apparenti, cosa dannosa… (ricordi cosa dice il primo samurai?)


Gli stessi problemi si creano se la prospettiva temporale è troppo spostata in avanti, si perdono gli stimoli ad agire e difficilmente si resterà focalizzati sull’obiettivo fino al suo raggiungimento, saremmo portati ad abbandonarlo e tornare immediatamente a pensare che non era fatto per noi, a cercare l’occasione della vita, ricadendo nell’abbastanza.


La domanda che devi porti è: quali sono le attività che, fatte oggi, farebbero una grande differenza nel tuo futuro?


Una volta fatto l’elenco mettiti in azione e decidi quanto tempo dedicherai a quelle attività.



(Se vuoi approfondire segui la puntata numero 27 del podcast minding for dummies)



Post recenti

Mostra tutti

Continuiamo il percorso alla scoperta dei samurai che aiutano imprenditori e professionisti a sviluppare una personalità attraente, che aiutano a diventare una persona con cui gli altri hanno piacere