Sei un desiderio o sei un bisogno?


Le persone quando acquistano si muovono su una solida fune dove ai due capi sono posti, da un lato il desiderio dell’acquisto e dall’altra il bisogno dell’acquisto.

Se stai ad esempio cercando una nuova auto, ti sposterai verso un'estremità della fune anzichè dall’altra a seconda della leva che ti guida.

Se sei guidato dal bisogno, ti soffermi a guardare e confrontare tra loro tutti i modelli che più ti piacciono, ricercando quelle caratteristiche che meglio soddisfano i tuoi bisogni calcolando il miglior rapporto qualità / prezzo (bisogno di ridurre i consumi, di avere un’auto più capiente o più pratica da guidare e così via…)

Se sei guidato dal desiderio, ti soffermi a guardare i modelli che più ti piacciono ma che rappresentano per te la soddisfazione di un desiderio (il desiderio di essere immediatamente identificato come persona che fa parte di un certo ceto sociale o economico, il desiderio di essere identificato come persona che ha potere o che appartiene ad una certa cerchia di persone con una elevata sfera di influenza e così via...).

Tanto per fare un esempio, una Maserati soddisfa lo stesso identico bisogno di “spostarsi” di una Punto, ma l’immagine che quel marchio, proietta di te al mondo è completamente diversa. Sembra urlare al mondo “fama” “successo” “prestigio” “classe” “potere economico” “potere sociale” “riconoscimento sociale”...Ed è quella proiezione che fa nascere il desiderio di acquistare Maserati o Ferrari o Porsche.


Quando acquisti per “desiderio” stai in realtà acquistando uno status symbol che hai orgoglio di sfoggiare.


Quando acquisti per “bisogno” stai acquistando la soddisfazione di una necessità che non ti offre nessun motivo per potertene vantare.


Tutti si farebbero la foto da postare sui social accanto alla nuova Ferrari appena comprata. Nessuno fa la foto davanti al concessionario alla guida della nuova lussuosissima Panda.

Tutti posterebbero foto con Armani, o con un famoso artista o calciatore che sia nessuno fa sfoggio di foto con la casalinga di Voghera.

Persone o cose, il ragionamento è identico.


Tu sei un desiderio o un bisogno?

Post recenti

Mostra tutti

Continuiamo il percorso alla scoperta dei samurai che aiutano imprenditori e professionisti a sviluppare una personalità attraente, che aiutano a diventare una persona con cui gli altri hanno piacere