Le 8 caratteristiche del professionista vincente

Ogni professionista o l’imprenditore che punti ad avere successo esiste una caratteristica fondamentale che va posseduta, una personalità attraente.

Avere una personalità attraente vuol dire essere una persona immediatamente riconoscibile, ammirata e, soprattutto, di riferimento per gli altri.

Essere un vincente comporta anche aspetti negativi come invidia, gelosia, avversione. Quello che consola è che di solito chi ha questi sentimenti non è mai una persona “stimabile” o di cui non si può fare tranquillamente a meno.

Nel corso di oltre 20 anni di lavoro e studi sulle persone, i loro comportamenti e la connessione tra questi ed i risultati ottenuti ho estratto alcuni punti comuni che hanno le persone di successo (successo non è inteso come ricchezza o potere).

Una serie di caratteristiche che, combinati tra loro, creano la personalità attraente e magnetica che è alla base di ogni successo.

Attrarre vuol dire mettere gli altri al centro della tua attenzione compiendo una serie di azioni.

Siamo ciò che facciamo e non quello che pensiamo, crediamo o diciamo di essere.

Una personalità attraente mette gli altri e i loro bisogni al centro della conversazione, pone domande, ascolta le risposte e i problemi di chi gli è davanti, chiede sempre in cosa posso esserti utile?

Sgombriamo subito il campo da false supposizioni, ne ho di strada da fare, di certo questo è il percorso che da qualche anno sto cercando di seguire, un faro che guida le mie scelte ed i miei comportamenti ma sarei ipocrita se non fossi pronto a confessare le mie frequenti cadute.

Dunque, non leggere questo capitolo pensando che io sia un guru o che quello che trovi scritto e’ di semplice applicazione, soprattutto nella vita di tutti i giorni.

Prima di dare il tuo giudizio su questi elementi ti invito a finire la lettura del capitolo, soltanto avendo il quadro completo delle caratteristiche si può dare un giudizio, accettarle, rifiutarle o reputarle inefficaci.

Sono caratteristiche che si intrecciano tra loro, tanto semplici da comprendere quanto complesse da mettere in pratica.

Il lavoro che continuo da anni a fare su di me è in questa direzione. L’uomo che ne esce fuori è troppo bello per non inseguirne il modello, non ammetterei divagazioni neanche per un milione di euro. Questo è il motivo per cui credo sia importante per chi lavora con me conoscere la strada sulla quale ho intenzione, inevitabilmente, di condurlo.

Per prima cosa ecco i consigli che ho ricevuto direttamente da uno dei miei insegnanti e che mi fa piacere condividere con te:

  1. Sii sensibile. Assumiti la responsabilità per quello che gli altri provano e agisci in questa direzione.

  2. Sii umile. Non metterti in mostra, condividi i successi. Non mettere a disagio gli altri, tratta tutti come tuoi pari.

  3. Sdrammatizza. Non essere serioso, se qualcuno commette un errore non sottolinearlo con la penna rossa e sdrammatizza l’accaduto.

  4. Fissa una meta chiara. Segui la tua strada, fissa i tuoi obiettivi e perseguili, gli altri ti seguiranno ed amplieranno la tua rete.

  5. Abbi un senso etico. Tieni fede alla parola data anche se costa più di quello che guadagni, non venir meno agli accordi presi, non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te.

  6. Sii affidabile. Rispetta la tua etica a qualunque costo, organizzati in modo da non perdere elementi per la strada, prendi appunti scritti.

  7. Sii autoironico. Non prenderti troppo sul serio, accetta le critiche. Una persona permalosa allontana da sé gli altri.

  8. Pensa win to win. In ogni scambio tieni conto dei tuoi interessi ma non fare mai perdere l’altro. Meglio guadagnare meno da un amico piuttosto che farsi decine di nemici sconfitti pronti a rivalersi alla prima occasione.

Nei prossimi articoli entreremo nei dettagli di ogni aspetto e ti descriverò le regole che da sempre inseguo nei mie comportamenti.


Post recenti

Mostra tutti

Continuiamo il percorso alla scoperta dei samurai che aiutano imprenditori e professionisti a sviluppare una personalità attraente, che aiutano a diventare una persona con cui gli altri hanno piacere